Agosto, la farmacia vicino agli anziani



I dati delle farmacie aperte in agosto.

«Agosto è un mese critico per chi non va in vacanza: spesso ci sono molti disservizi e tanti esercizi commerciali rimangono chiusi, creando disagi alla popolazione - spiega Clara Mottinelli, presidente di Atf Federfarma Brescia e presidente dei Farmacisti Rurali di Federfarma Lombardia -. Non è così per le farmacie bresciane, che garantiranno ai cittadini un servizio pieno ed efficiente.

Su un totale di 326 Farmacie, infatti, saranno 299 quelle aperte nella prima settimana di agosto (pari all’91,7%), nella seconda settimana saranno 266 (pari al 81,5%), nella terza 259 (pari al 79,4%), nella quarta 285 (pari all’87,4%) e, negli ultimi tre giorni di agosto saranno 313 (pari al 96%) .

Con il caldo le persone che soffrono di più sono gli anziani, sia perché più esposti ad eventuali problemi di salute, sia per la condizione di solitudine e isolamento in cui spesso si trovano. Ancor più a rischio sono quelli che il Ministro Fazio ha chiamato gli “anziani fragili”, cioè con malattie croniche cardiovascolari, metaboliche, respiratorie o anche tumorali.
Per stare vicino alle fasce più deboli della popolazione le farmacie bresciane hanno deciso di garantire - rispondendo prontamente alla richiesta dell’Asl - un servizio continuo e completo, in modo che nessuna zona del territorio restasse sfornita di una farmacia aperta.
La farmacia è un presidio di salute indispensabile perché, per la sua capillarità, è facilmente raggiungibile anche dagli anziani e da chi, per motivi di salute, non può spostarsi dalla città. Per tutta l’estate i cittadini bresciani potranno contare sulle porte aperte della farmacia e su un professionista pronto a dispensare non solo farmaci, ma anche consigli utili per un’efficace adesione alla terapia prescritta dal medico.
Ma non dimentichiamo che il farmacista sa regalare anche un sorriso e una parola di conforto, diventando un confidente e un amico per coloro che, soprattutto se anziani, restano soli in città durante i mesi estivi».

Per conoscere la farmacia aperta più vicina è possibile consultare il sito internet dell’Associazione Titolari di Farmacia della Provincia di Brescia all’indirizzo ww.federfarma.brescia.it e le bacheche elettroniche presenti all’esterno di tutte le farmacie. È attivo anche il numero verde 800.231061 per l’Asl di Brescia, e il numero verde 800.240263 per l’Asl Vallecamonica – Sebino.