Federfarma Brescia

L'ATF-FEDERFARMA Brescia è l'Associazione sindacale alla quale aderiscono 359 farmacie aperte sul territorio di Brescia e provincia, e che rappresenta e tutela a livello provinciale gli interessi economici, tecnici e morali dei Titolari di Farmacia della provincia di Brescia.
Collabora con altre strutture provinciali, con gli Ordini professionali, con le Autorità e con altri organismi competenti nello studio e nella risoluzione dei problemi attinenti l'attività svolta dalle farmacie, l'esercizio della professione di farmacista ed il servizio farmaceutico.

Le 359 Farmacie associate ed aderenti si distinguono in 298 private (associate) e 61 pubbliche (aderenti).

Le Farmacie aperte sul territorio provinciale sono ripartite, come segue, in due ASL:

326 ATS di BRESCIA

323 ATS della MONTAGNA


Le Farmacie si classificano in URBANE (situate in Comuni o centri abitati con popolazione superiore ai 5.000 abitanti),
RURALI (situate in Comuni o centri abitati con popolazione inferiore ai 5.000 e superiore ai 3.000 abitanti),
RURALI SUSSIDIATE (situate in Comuni e centri abitati con popolazione inferiore ai 3.000 abitanti).

Le Farmacie di Brescia sono così classificate:
FARMACIE URBANE: 217
FARMACIE RURALI: 47
FARMACIE RURALI SUSSIDIATE: 95


L'ATF-Federfarma Brescia, presieduta dalla dott.ssa Clara Mottinelli, è aderente a Federfarma Lombardia (Sindacato Regionale), presieduta dalla dott.ssa Annarosa Racca, con sede a Milano, che raggruppa le 10 Associazioni provinciali, ed a Federfarma Nazionale, organismo nazionale con sede a Roma, presieduto dal dott. Marco Cossolo.