Federfarma Brescia presenta la nuova "Guida ai turni"



Per il sesto anno consecutivo l’Atf - Federfarma Brescia (Associazione dei titolari di farmacia della provincia di Brescia) dà vita ad un’utile e pratica Guida che informa sulle farmacie di turno a Brescia e nel suo hinterland, nella Bassa Bresciana, nelle zone dell’Oglio Ovest, del Montorfano, del Sebino, del Lago di Garda, della Valle Trompia, della Valle Sabbia e della Valcamonica. Ma non solo. La Guida riporta anche i turni delle farmacie delle province vicine e confinanti con la provincia di Brescia. Gli utenti potranno trovare informazioni sui turni in provincia di Bergamo (comuni di Costa Volpino, Sarnico, Rogno, Lovere, Vilminore di Scalve, Schilpario, Colere), di Sondrio (comune di Aprica), di Cremona (comuni di Ostiano, Robecco d’Oglio, Volongo, Soncino) e di Mantova (comuni di Volta Mantovana, Castiglione delle Stiviere, Solferino, Cavriana e Asola).
Si tratta di uno strumento indispensabile che segnala in modo chiaro ed immediato il nome delle farmacie di turno, gli indirizzi, i numeri di telefono diretti e gli orari di apertura.

I turni delle farmacie sono bigiornalieri per una durata di 48 ore: iniziano alle ore 9.00 per terminare alle ore 9.00 del giorno successivo per quanto riguarda l’Asl di Brescia, mentre iniziano alle 8.30 per terminare alle 8.30 del giorno successivo per l’Asl di Vallecamonica/Sebino.
Il turno comprende il servizio durante le ore diurne, anche fuori dal normale orario di apertura, durante le ore notturne, le domeniche e le eventuali festività infrasettimanali. Quando è di turno la farmacia è aperta anche nella giornata di chiusura infrasettimanale.
Ricordiamo anche che, se la farmacia presta servizio di turno a battenti chiusi o a chiamata, il farmacista è tenuto ad evadere soltanto le ricette mediche.
La Guida è distribuita gratuitamente in tutte le farmacie di Brescia e provincia, e ha validità dal 1 giugno 2012 al 30 maggio 2013.
Eventuali cambi di turno causati da eventi non prevedibili saranno tempestivamente comunicati attraverso le bacheche delle farmacie.




Tutti i modi per trovare senza fatica la Farmacia di Turno

La Guida va ad aggiungersi a tutte le altre fonti di informazione che possono aiutare i cittadini nella ricerca. L’elenco completo e dettagliato delle farmacie in servizio di guardia nella provincia oltre che nella “Guida ai turni” è disponibile consultando:

- il sito internet dell’Associazione Titolari di Farmacia della Provincia di Brescia all’indirizzo www.federfarma.brescia.it;
- le bacheche all’esterno delle farmacie, che riportano le farmacie di turno evidenziando quelle più vicine;
- lo spazio dedicato sui quotidiani provinciali Giornale di Brescia e Bresaciaoggi;
- il numero verde 800.231061 per l’ASL di Brescia e il numero verde 800.240263 per l’ASL Vallecamonica – Sebino.

Per conoscere la farmacia aperta più vicina si può inoltre:
- chiamare il call center al numero 030.3554949 dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle ore 20.00; sabato dalle ore 8.00 alle ore 15.00;
- consultare l’agenda digitalizzata della Regione Lombardia “InLombardia”, applicazione disponibile per Iphone, Ipad ed a breve per i dispositivi Android.

Il servizio Pronto Farmaco

Per i residenti nel Comune di Brescia con oltre 75 anni di età e per i disabili impediti temporaneamente o permanentemente ad accedere alla farmacia, in assenza di familiari o conviventi in grado di provvedere all’esigenza, è attivo Pronto Farmaco (tel. 030.35118), un servizio gratuito di consegna farmaci a domicilio 24 ore su 24 tutti i giorni della settimana. Richiedendo l’assistenza della Croce Bianca di Brescia i militi provvederanno alla consegna dei farmaci entro 3 ore dalla richiesta.